News
13 Luglio Lug 2020 1646 13 luglio 2020

Cooperazione. AVSI all’audizione della Camera dei deputati

L’intervento di Giampaolo Silvestri, segretario generale di AVSI, ha ribadito l’importanza del multistakeholder approach, la multilateralità e bilateralità degli interventi, il coinvolgimento e il rapporto con l’Unione Europea e la valorizzazione del settore privato e della Cassa Depositi e prestiti

Venerdì 10 luglio 2020 Giampaolo Silvestri, segretario generale AVSI, ha partecipato all’audizione svolta dal Comitato permanente sull'attuazione dell'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, costituito in seno alla III Commissione Affari esteri, nell'ambito dell'esame del documento triennale di programmazione e di indirizzo della politica di cooperazione allo sviluppo

Tra i temi riportati come fondamentali per lo sviluppo delle politiche della cooperazione: il multistakeholder approach, cioè un approccio multiattore che coinvolga tutti i soggetti (ong, istituzioni, settore privato, università…) interessati alla cooperazione, la selezione delle agenzie delle Nazioni Unite da sostenere, il rapporto di collaborazione stretta con l’Unione Europea, la ricerca di strumenti adeguati per promuovere il settore privato come attore di cooperazione, la valorizzazione del ruolo di Cassa Depositi e Prestiti.

“La legge riconosce finalmente come soggetti della cooperazione diversi soggetti: ong, organizzazioni della società civile, università, settore privato – ha spiegato Silvestri - Ma se il multistakeholder approach è già realtà, e infatti esistono già esperienze di collaborazione e partnership, si devono ancora trovare mezzi e strumenti che le valorizzino al meglio, senza bisogno di modificare la legge”

È possibile rivedere l’audizione sulla web tv della Camera dei deputati. L’intervento di Giampaolo Silvestri è al minuto 1:58:04.

L’audizione

Il Comitato permanente sull'attuazione dell'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, costituito in seno alla III Commissione Affari esteri, ha svolto, nell'ambito dell'esame del documento triennale di programmazione e di indirizzo della politica di cooperazione allo sviluppo, riferito agli anni 2019-2021, l'audizione informale del direttore dell'Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo Luca Maestripieri e dei rappresentanti dell'Associazione organizzazioni italiane di cooperazione e solidarietà internazionale (AOI), del Coordinamento Italiani Network Internazionali (CINI), della Associazione "LINK 2007, Cooperazione in Rete, Onlus" e della Fondazione AVSI.