Paesi Repubblica del Congo
Progetti in corso
4
Staff
6
Budget
332.077 €
Beneficiari diretti
934
Beneficiari indiretti
9.070
AVSI in Repubblica del Congo
  • Pointe Noire Office HQ e Residence
    Avenue LINGUISSI PEMBELLOT,
    Résidence Gabriella, Porte 203
    Pointe-Noire, ROTC
    Tel: 00242 06 514 48 64
    Pointe-noire@avsi.org

Presente nel paese dal 2011, AVSI sostiene la popolazione congolese mediante progetti di sviluppo sostenibile nei settori socio-educativo, della salute, dell'energia, della tutela dell’ambiente e dell'agricoltura

Nella Repubblica del Congo, AVSI collabora con il Ministero della Salute e degli Affari Sociali, dell'Istruzione, dell'Idraulica, della Valorizzazione delle Donne e Promozione della Giustizia per lo sviluppo del paese e della comunità, in particolare nella città di Pointe-Noire e nelle aree rurali di Kouilou.

Tutela dei diritti delle persone vulnerabili. Il progetto "Kutelema na kuniokuama ya ba kento - Alziamoci contro l'abuso delle donne", promuove i diritti delle persone e dei gruppi vulnerabili, specialmente donne e ragazze vittime di violenze nelle sottoprefetture di Hinda , Loango e Madingo-Kayes.

Cofinanziato dall'Unione Europea, opera in tre ambiti:

  • Rafforzamento delle capacità organizzative, operative, finanziarie e di gestione dei progetti delle otto organizzazioni congolesi della società civile.
  • Diffusione di informazioni sui diritti umani e delle donne, sull'uguaglianza di genere e sulla violenza di genere (GBV) attraverso la sensibilizzazione locale e di massa, nonché la radio e altre forme artistiche.
  • Sostegno alle vittime di violenza e alle loro cure mediche, psicosociali e legali in collaborazione con centri sanitari integrati locali e partner (Associazione Tayuwana e Gruppo di riflessione contro la violenza di genere - GRCVBG)

Accesso all'istruzione. Il progetto "BETO DIKISSA L'ECOLE", finanziato dal Programma Alimentare Mondiale (WFP), fornisce servizi di mensa scolastica in cinque scuole primarie nei villaggi del distretto di Hinda: Kondi Mbaka, Ntangou Fouana, Tandou Milomba, Siala e Malélé per ridurre il tasso di abbandono scolastico e migliorare le prestazioni di apprendimento degli studenti, nonché rafforzare la partecipazione e le competenze delle comunità locali nello sviluppo dei bambini e delle scuole.

La comunità locale, infatti, partecipa alla realizzazione del progetto attraverso la fornitura di beni agricoli a credito, la fornitura di acqua e legna e la preparazione dei pasti da parte di donne volontarie. Tramite questo progetto, finora AVSI ha distribuito più di 34.000 pasti.

Accesso all'acqua potabile e diffusione di buone pratiche igienico-sanitarie. Grazie al progetto "Rafforzare la fornitura di acqua potabile e la pratica del lavaggio delle mani per accelerare la risposta al COVID-19" finanziato dall'UNICEF, sette scuole primarie alla periferia di Pointe-Noire e quindici secondarie hanno punti di acqua potabile e accesso all'acqua e 10.000 studenti hanno nuove conoscenze sull'igiene e sulla pratica del lavaggio delle mani, per contrastare la diffusione del COVID-19.

Da luglio 2015, in partnership con ENI Congo, AVSI lavora nell'ambito del PIH (Integrated Hinda Project) per migliorare le condizioni socio-economiche di 22 villaggi del distretto di Hinda (dipartimento di Kouilou) con un progetto integrato nei settori dell'agricoltura, dell'educazione e della tutela dell'ambiente.