Paesi Repubblica Dominicana
Settori
Progetti
4
Staff
12
Budget (al 31.12.2023)
€ 455.298   
Beneficiari diretti (al 31.12.2023)
1830 persone  
60 organizzazioni della società civile  
Beneficiari indiretti (al 31.12.2023)
35.600 persone 
Partner
Organizzazioni: CIPROS, SOH conservation 
Autorità dominicane: DGDF (Dirección General de Desarrollo Fronterizo), JAD (Junta Agroempresarial Dominicana), Ministerio de Medio Ambiente 
  • Ufficio di Santo Domingo HQ
    Calle Rosa Duarte #5 Gascue, Distrito nacional, Santo Domingo. 
  • Ufficio di Dajabón
    Presso la sede locale della DGDF (Direccón General de Desarrollo Fronterizo)
    Autopista Manolo Tavarez Justo, Km 4.
    Dajabón.

AVSI ha iniziato a lavorare in Repubblica Domenicana a partire dal 2012 nell’ambito di un progetto binazionale Haitiano-Domenicano sulla tematica delle migrazioni legate all’ambiente e ai cambiamenti climatici, con interventi agricoli, ambientali e sociali di protezione delle aree naturalistiche di Pic Macaya e Nalga de Maco attraverso studi e iniziative pilota volte a promuovere la sostenibilità ambientale.

Dal 2018 AVSI rappresenta l’attore di riferimento nella frontiera nord haitiano-dominicana per ciò che riguarda il rafforzamento delle organizzazioni locali impegnate per la protezione e il rispetto dei Diritti Umani dei lavoratori migranti Haitiani in Repubblica Dominicana. In collaborazione con l’organizzazione locale ASSOMILIN (Associacion Solidaria de los Obreros Migrantes de la Linea Noroeste) si occupa di fornire accoglienza, formazione, protezione e documentazione legale ai migranti che si stabiliscono nei dipartimenti frontalieri di Dajabon, Montecristi, Santiago Rodriguez e Mao-Valverde

Nel 2021 AVSI ha ottenuto il riconoscimento legale per lavorare in totale autonomia nel Paese ed ha aperto un ufficio principale nella capitale Santo Domingo ed una sede provinciale a Dajabon.

Ambiti di intervento di AVSI in Repubblica Dominicana

Ambiente e cambiamento climatico

Gestione delle risorse naturali, riforestazione ad alto impatto sociale, miglioramento della gestione delle aree protette, protezione degli ecosistemi endemici, riduzione della carbon footprint (impronta carbonica), riduzione rischi e disastri

Agricoltura sostenibile

Sviluppo delle principali filiere locali (Caffè, cacao, apicoltura), formazione e sostegno ai produttori locali

Diritti Umani

  • Per i migranti: protezione dei lavoratori migranti, sostegno per documentazione legale, Formazione lavoro, Lavoro minorile, Protezione dei minori non accompagnati
  • Per le organizzazioni delle società civile: sostegno economico e gestionale alle organizzazioni locali, rafforzamento della loro partecipazione alla vita democratica.

In Repubblica Dominicana AVSI interviene in partenariato con: la società italiana Treedom, la Direzione Generale di Sviluppo Frontaliero (DGDF) del governo della Repubblica dominicana, e l'associazione locale Assomilin