News
26 Marzo Mar 2018 1238 26 marzo 2018

L'educazione degli insegnanti come veicolo di cambiamento sociale e sostenibile: dibattito alla conferenza internazionale di CIES

Per AVSI è intervenuta Rossana Stanchi, responsabile di AVSI Messico

AVSI Mexico Conferenza26marzo

Ha preso il via domenica 25 marzo a Città del Messico il 62esimo annual meeting dell’organizzazione internazionale CIES (Comparative & International Education Society) che ha scelto quest’anno il titolo “Re-mapping global education: South-North dialogue.” L’obiettivo è cambiare il tradizionale punto di partenza della ricerca educativa attraverso un dialogo che coinvolga i Paesi in via di sviluppo quelli sviluppati e soprattutto gli attori del sistema educativo storicamente marginalizzati.

Tra i relatori del panel "L’educazione dell’insegnante come veicolo di trasformazione e cambiamento sociale sostenibile" Rossana Stanchi, rappresentante di AVSI in Messico, Bevin Roue della Michigan State University, Elena Aydarova della Auburn University e Kela Felmet Goodman della University of South Carolina Upstate.

“Sfidare le divisioni – una ong straniera per formare gli insegnanti”: la testimonianza di AVSI

Rossana Stanchi ha condiviso le esperienze e le riflessioni di AVSI maturate nell’ambito della realizzazione di un master per docenti di tre scuole di formazione di insegnati della scuola primaria. Il progetto è stato finanziato dall'Unione Europea e realizzato da AVSI in partnership con una ong locale e un'università messicana nello stato di Oaxaca. Questi alcuni punti chiave:

  • La conoscenza del contesto permette alle organizzazioni della società civile di proporre corsi di formazione che tengano conto dei fattori culturali, sociali e politici della regione. AVSI, infatti, ha progettato il master partendo dall’ascolto dei docenti delle tre scuole coinvolte, desiderosi di migliorare la formazione per i loro studenti - maestri di domani - rispondendo efficacemente a un momento critico del sistema educativo pubblico messicano: l'applicazione della riforma dell'istruzione varata dal governo federale.

  • La formalizzazione del percorso in un master riconosciuto ha offerto al governo una proposta concreta per migliorare l'istruzione attraverso un percorso sviluppato in tre fasi: approfondimento della conoscenza del contesto, apprendimento di strategie di insegnamento e messa in pratica delle tecniche apprese.

  • Le organizzazioni della società civile sono capaci di favorire la collaborazione tra attori diversi. Nel caso di questo progetto, per esempio, ha portato alla progettazione di un master in “pratica dell'insegnamento nella scuola primaria” che è stato proposto all'istituto statale di istruzione pubblica di Oaxaca per essere implementato su larga scala.

News Correlate