News
19 Febbraio Feb 2014 1831 19 febbraio 2014

A Citè Soleil 8 parlamentari delle Nazioni Unite negli "spazi" dedicati alle donne

Il 26 febbraio 8 parlamentari dell’UIP (Unione Interparlamentare delle Nazioni Unite) hanno visitato le attività di AVSI a favore delle donne a Citè Soleil, uno dei quartieri più degradati della capitale Port-au-Prince. La visita si è svolta nell'ambito di una missione di monitoraggio dei parlamentari  ai progetti implementati sull'isola e finanziati dalle Nazioni Unite.

I parlamentari sono stati accompagnati dai funzionari della Sezione di Riduzione della Violenza Comunitaria (CVR) della Minustah (la Missione di stabilizzazione delle Nazioni Unite ad Haiti) e hanno visitato le attività di AVSI nell’ambito del progetto “Plis espace pou Femmes”, un progetto, finanziato dalla Sezione CVR della Minustah, che ha come obiettivo la riduzione della violenza comunitaria nei quartieri di Citè Soleil e Martissant. 
AVSI infatti dopo la terribile catastrofe causata dal terremoto del 2010 e la grave condizione di vulnerabilità di gran parte della popolazione dei quartieri di Cità Soleil e Martissant, ha dato vita a diversi progetti a favore delle donne sopratutto quelle sole, in gravidanza o con bambini in allattamento sotto i 6 mesi di vita. 
Questo specifico progetto a Citè Soleil mira a sviluppare un cambiamento nel comportamento delle donne per ridurre gli episodi di violenza attraverso un approccio integrato (prevenzione e cure mediche, sostegno psicosociale, istruzione) coinvolgendo la rete familiare e sopratutto gli uomini.
In particolare il progetto mira a:
1) ridurre in modo significativo il livello di violenza e migliorare la qualità di vita di 100 donne (tra i 15 e i 35 anni) con un sostegno psicosociale all'intera famiglia
2) ridurre in modo significativo il livello di violenza e migliorare la qualità di vita di 100 adolescenti per migliorare gli equilibri dell'intera famiglia
3) migliorare la qualità di vita delle donne di Cité Soleil attraverso agevolazioni e corsi sulla salute, l'educazione e il sostegno psicosociale
Il progetto viene realizzato in loco dallo staff di AVSI attraverso diverse attività tra le quali: attività di supporto psicosociale (gruppo di discussione quindicinale, formazione e sensibilizzazione sui diritti, visite a domicilio, gruppi di mutuo aiuto), corsi per la risoluzione pacifica dei conflitti e dei diritti umani, economia domestica e gestione avanzata delle piccole imprese.
I parlamentari presenti durante la visita sono stati: Mélégué Traoré (Burkina Faso), Katri Komi (Finlandia), Dennis Dawson (Canada), Patrice Martin-Lalande (Francia), Marianna del Campo Gòmez Gurza (Messico), Laura Angélica Hernández Rojas (Messico) Anda Philippe (Direttore della Divisione dei membri parlamenti e delle relazioni esterne dell'UIP), Alessandro Motter (consigliere dell'UIP per le tematiche economiche e sociali).