News
4 Aprile Apr 2012 1237 04 aprile 2012

"Plantar e Construir" il nuovo programma di responsabilità sociale della Case New Holland con AVSI in Brasile

Lunedì 2 aprile, a Contagem, municipio nella Regione Metropolitana di Belo Horizonte (Brasile)  è stato inaugurato il  nuovo Centro Logistico della CASE NEW HOLLAND, multinazionale del gruppo Fiat che produce macchine agricole, trattori, ruspe e mezzi pesanti per la costruzione civile.

Contemporaneamente la CNH e la Fondazione AVSI hanno dato ufficialmente inizio al programma di responsabilità dell'impresa con la presentazione artistica dei ragazzi delle attività di graffiti. Insieme agli artisti e agli educatori che li accompagneranno in questo percorso hanno dipinto per l'occasione il muro del nuovo Centro Logistico.

Questa attività è una delle varie che compongono il programma di responsabilità sociale Plantar e Construir della CNH e nel quale Paolo Bianco, Direttore Industriale CNH ha fortemente creduto. Il programma racchiude tutte le azione sociale della CNH in Brasile, in modo specifico a Contagem si svilupperà nelle tre favelas adiacenti alla fabbrica con azioni, che saranno attivate gradualmente, che mirano allo sviluppo socio-economico di queste aree: socio-educativo, sviluppo istituzioni comunitarie e formazione professionale e generazione di reddito.
Proprio il 1 aprile è iniziata l'attività artistica (inserita tra quelle socio-educative) denominata "Colorindo a Minha Cidade – Graffiti invenções nos muros", che ha come obiettivo la valorizzazione dei talenti di queste comunità attraverso una forma d'arte che è nata spontaneamente nelle periferie urbane e che avrà come risultato finale la trasformazione della comunità in una “Galleria d'Arte a cielo aperto”. Le attività saranno svolte in partnership alla Scuola d'Arte Guignard dell'Università Statale di Minas Gerais e avranno la finalità di proporre un percorso a questi giovani che li stimoli ad un miglior rendimento scolastico, ad un incentivo nella ricerca di un lavoro ed ad una crescita personale e nel relazionamento con gli altri.

[gallery columns="2"]

Hanno partecipato all'evento di inaugurazione Mario Gasparri, Presidente Internazionale Case New Holland Construction, Valentino Rizzioli, Presidente CNH America Latina e Gabriele Di Marzio, Vice Presidente CNH Manifattura e per AVSI Gianfranco Commodaro, Diretor em Minas Gerais insieme a Carine Rolim, Adriana Gouveia e Deborah Amaral.
Il nuovo Centro Logistico della CNH fa parte del grande piano di espansione della multinazionale in America Latina che comprende oltre alle 5 fabbriche già presenti in Brasile, la nuova fabbrica in costruzione  a Cordoba in Argentina e quella che inizierà tra alcuni mesi a Montes Claros in Minas Gerais.

Il presidente Rizzioli nel suo discorso ha sottolineato che è molto contento che la crescita della CNH avvenga contemporaneamente alla crescita del suo impegno sociale congratulandosi con AVSI per questo importante lavoro.

Guarda la photogallery dell'evento