News
27 Gennaio Gen 2022 1332 27 gennaio 2022

Nuove strade per migranti e rifugiati

Martedì 25 gennaio 2022, AVSI e PRM ospitano un evento di formazione online per riflettere sulle lezioni apprese dai progetti di sostegno e integrazione di migranti e rifugiati nel mondo

Microsoft Teams Image (26)

Martedì 25 gennaio 2022, alle ore 15 in Italia (9 a Washington DC), Fondazione AVSI ha ospitato un evento formativo sul tema “Nuove strade verso l'integrazione dei rifugiati", insieme al Dipartimento di Stato americano, Bureau of Population, Migrants and Refugees (PRM).

All'evento di formazione virtuale sono stati presentati 6 progetti realizzati da AVSI nel mondo, di cui 5 finanziati da PRM e 1 da USAID.

Dal 2011 AVSI è partner del governo degli Stati Uniti — PRM e USAID — e lavora con le popolazioni di rifugiati e migranti in Africa, Medio Oriente e America Latina.

In ogni progetto, il lavoro e la possibilità di autosostenersi hanno un ruolo centrale, in quanto sono strumenti essenziali alla promozione della visione che AVSI ha dello sviluppo umano integrale.
AVSI negli anni ha sviluppato molteplici approcci per sostenere l'autonomia e l'integrazione di migranti e rifugiati nelle comunità ospitanti.
Attraverso queste attività, AVSI ha sperimentato e condividerà l'importanza dell'adattamento di questi modelli a ciascun Paese e agli specifici contesti.
"Il nostro apprendimento è caratterizzato da osservazione, consapevolezza e responsabilità nei confronti dei beneficiari che serviamo" - ha dichiarato infatti Giampaolo Silvestri, Segretario Generale della Fondazione AVSI, che è intervenuto all'evento insieme a Marta Youth, Vice Segretario Generale di PRM, Anna Nicol, Analista delle Politiche di PRM, con Jackie Aldrette, Vice Segretario Generale della Fondazione AVSI in qualità di moderatore.

Lo sforzo intrapreso da AVSI è unico. Si tratta di una grande iniziativa che apprezziamo. PRM prende seriamente la responsabilità di essere un buon amministratore delle risorse che ha a disposizione, e iniziative come questa ci aiutano a farlo.

Marta Youth, Vice Segretario Generale di PRM

I Project Manager di AVSI hanno condiviso brevi panoramiche dei loro progetti e fatto il punto su attività e risultati in Medio Oriente (Libano e Iraq), America Latina (Ecuador e Brasile) e Africa (Kenya e Uganda).
La formazione è stata focalizzata sulle lezioni chiave emerse da queste esperienze con l'intento di elaborarne le conclusioni in un documento di sintesi.