News
24 Febbraio Feb 2021 0034 24 febbraio 2021

Unisciti ad AVSI, diventa traduttore volontario

Un'occasione per conoscere il mondo della cooperazione e imparare il suo linguaggio.

Sono circa 150i volontari che, coordinati da Giampaolo Bellini, Professore emerito dell’Università di Milano, supportano quotidianamente AVSI nella traduzione di testi in inglese, francese, spagnolo, tedesco e portoghese.

Le traduzioni riguardano documenti relativi ai diversi settori della nostra attività (presentazioni, documenti di progetto, paper, news per il sito) in prevalenza dall’italiano verso la lingua straniera.

In questo periodo, stiamo cercando soprattutto volontari per traduzioni in lingua portoghese: al momento, infatti, i traduttori portoghesi sono solo 4 e un maggior numero di collaboratori sarebbe per noi davvero prezioso.

Pensi di poterci aiutare? Anche tu desideri donare parte del tuo tempo e mettere a frutto le tue competenze? Scrivici!

Inoltra la tua candidatura via mail a humanresource@avsi.org con oggetto “VOL-TRA volontariato per traduzioni” e la lingua per cui ti proponi.

Solamente le persone ritenute più idonee alle nostre necessità saranno ricontattate ma ogni CV verrà valutato e tenuto in considerazione.

L'unica richiesta è un livello di conoscenza della lingua almeno B2: non è richiesto un minimo di tempo necessario ed essere in presenza.

Se inizierai a collaborare con noi, in caso tu ne avessi bisogno ti verrà rilasciato - dietro richiesta - un certificato attestante il numero di cartelle o caratteri tradotti.

Perciò contattaci, non perdere quest'occasione e inviaci il tuo CV: ti aspettiamo!