News
14 Dicembre Dic 2020 0000 14 dicembre 2020

Emergenza COVID-19 cosa stiamo facendo in Sud Sudan

Gli interventi di risposta alla crisi sanitaria, economica e sociale dallo scoppio della pandemia a dicembre 2020

AVSI nel paese è parte del network MHPSS - Mental Health & Psychosocial Support e ha collaborato per la stesura delle linee guida per la sensibilizzazione della popolazione.

Gli interventi in emergenza in corso

  • Campagne di sensibilizzazione | da aprile 2020
    Area: Eastern Equatoria and Lakes
    Donatori: Unione europea, UNICEF, CEI, FAO, AICS, WFP, SSHF
  • Sostegno alimentare: distribuzione di beni alimentari | da ottobre 2020
    Area: Yirol, Lakes State
    Beneficiari: 2.000
    Donatore: AICS
  • Sostegno psico-sociale | da aprile 2020 - in corso
    Area: Eastern Equatoria and Lakes
    Donatore: Unione europea, UNICEF, CEI, FAO, AICS, WFP, SSHF
  • Produzione e distribuzione di mascherine | da aprile 2020
    Area: Eastern Equatoria and Lakes
    Donatore: Unione europea, UNICEF, CEI, FAO, AICS, WFP, SSHF
  • Sostegno ai servizi sanitari | da agosto 2020
    Area: St. Isohe Mission hospital Eastern
    Donatore: CEI
  • Campagne di distribuzione di kit igienico-sanitari | da aprile 2020 - in corso
    Area: Eastern Equatoria and Lakes
    Donatori: Unione europea, UNICEF, CEI, FAO, AICS, WFP, SSHF
  • Sostegno educativo: distribuzione di materiale didattico e kit ricreativi, e-learning | da giugno 2020 - in corso
    Beneficiari: i bambini del sostegno a distanza

L'emergenza COVID-19 in Sud Sudan

L'impatto sull'attività di AVSI

Uffici: aperti | Progetti: in corso regolarmente

Lockdown: no | Scuole: aperte

Cosa puoi fare tu

Sostieni a distanza un bambino in Sud Sudan >

News Correlate