News
31 Gennaio Gen 2020 1139 31 gennaio 2020

AVSI aderisce alla Giornata di raccolta del farmaco 2020

Da martedì 4 a lunedì 10 febbraio in 5.000 farmacie in tutta Italia torna l’iniziativa del Banco Farmaceutico per donare medicinali a chi non può permetterseli

Anche quest’anno i sostenitori degli AVSI Point saranno tra i volontari che rendono possibile la Giornata di Raccolta del Farmaco promossa dal Banco Farmaceutico.

In occasione del ventesimo anniversario del Banco Farmaceutico la GRF - Giornata di Raccolta del Farmaco durerà una settimana, dal 4 al 10 febbraio. Nei 5.000 punti vendita in tutta Italia che espongono la locandina della GRF sarà possibile acquistare uno o più farmaci da banco da donare a oltre 1.800 enti assistenziali.

La decisione di prolungare le attività di raccolta deriva dalla necessità di rispondere in maniera più efficace alla richiesta degli enti convenzionati, in aumento di anno in anno. Questo perché la povertà sanitaria, in Italia, resta un problema rilevante. Nel 2019 durante la GRF sono stati raccolti 421.904 farmaci, un ottimo risultato secondo gli organizzatori ma che ha permesso di soddisfare solo il 40,5% delle richieste degli enti assistenziali.

Una delle organizzazioni convenzionate con la Fondazione Banco Farmaceutico è la congregazione delle Suore di Carità dell'Assunzione attiva nell’ambito dell’aiuto domiciliare in diverse città italiane e che AVSI sostiene attraverso il progetto "Italia. La casa allargata”. Contribuire alla Giornata di Raccolta del Farmaco è un altro modo per sostenerle.

A mamma e papà basta uno sguardo per capire che il loro piccolo non sta bene. Ha la febbre e stasera devono decidere se...

Pubblicato da Fondazione Banco Farmaceutico Onlus su Sabato 25 gennaio 2020