News
8 Ottobre Ott 2018 0833 08 ottobre 2018

Myanmar. La FAO visita i nostri progetti sulla sicurezza alimentare per 450 agricoltori

Un team dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura ha visitato 15 cooperative di agricoltori a Labutta, nella zona del Delta del paese, realizzate grazie al progetto "Sustainable cropland and forest management in priority agro-ecosystems of Myanmar". Un modello imprenditoriale per lo sviluppo dell'economia locale.

1

Una delegazione dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura composta da Xavier Bouan (Senior Technical Advisor), Jitendra Jaiswal (International Climate Smart Agriculture Specialist) e Khin San Nwe (National Climate Smart Agriculture Specialist) ha visitato le attività svolte grazia al progetto finanziato dalla FAO per lo sviluppo di terreni coltivabili e la preservazione delle foreste nella regione di Labutta, nella zona del Delta del paese.

Grazie al progetto stanno ricevendo formazione 450 agricoltori di 15 villaggi della regione attraverso corsi per potenziare e migliorare le tecniche di coltivazione dei campi e della raccolta del riso. Vengono introdotte nuove consocenze sull'utilizzo dei prodotti per la coltivazione come la produzione dell'amminoacido di pesce che ha un basso costo di produzione e fa crescere piante rigogliose:

AVSI Foundation is implementing 15 Farmer Field Schools (the activities of Climate Smart Agriculture) collaborate with...

Pubblicato da AVSI Myanmar su Mercoledì 5 settembre 2018

Sostenere gli agricoltori significa sostenere i bisogni delle loro famiglie che spesso vivono momenti di grande precarietà dovuta a una instabilità alimentare che trova le sue ragioni nella scarsa produzione agricola.

Il PROGETTO

Titolo: Sustainable cropland and forest management in priority agro-ecosystems of Myanmar

Durata: 1 anno (giugno 2018-maggio2019)

Donatore: FAO

Beneficiari: 450 agricoltori

Partner: Dipartimento dell'Agricoltura (DOA) del governo del Myanmar

News Correlate