News
3 Marzo Mar 2018 0916 03 marzo 2018

#Womensday / Haiti: Monique

Combattere la malnutrizione prendendosi cura del figlio

Monique

Dall’1 all’8 marzo, AVSI racconta 8 donne protagoniste di 8 progetti: dall’Iraq al Burundi. Donne ribelli contro l’odio, la povertà, la rassegnazione.

Monique Pliviose, 34 anni, sposata con 6 figli, è di Martissant #23, uno dei quartieri più poveri di Port-Au-Prince, capitale di Haiti e ha raccontato la sua storia nel reportage a cura di Carlo Ciavoni e Marco Palombi Haiti, "Che il Padreterno ci aiuti": viaggio nell'isola dell'orgoglio che non basta più pubblicato il 20 febbraio scorso da La Repubblica.

Un operatore di AVSI l’ha incontrata al mercato, dove vende frutta e verdura. Vedendo suo figlio più piccolo gravemente malnutrito, l’ha invitata al centro “Jardin des Espoirs” e a partecipare al progetto finanziato dalla Commissione Europea (ECHO) per combattere la malnutrizione nelle aree più vulnerabili della città.

Tra le cause della preoccupante condizione del figlio, oltre alla difficile situazione economica della famiglia, anche la non accettazione della sua disabilità.

Le infermiere di AVSI si sono prese cura del bambino che ha ripreso peso e le forze: arrivato al centro era così debole che non riusciva a tenere in mano neppure un oggetto.

Anche Monique, con l'aiuto dello psicologo del centro, ha imparato a prendersi cura del figlio e ad accoglierlo con tutto il suo valore, anche con la sua disabilità.

La testimonianza di Monique

Video tratto dal documentario a cura di Marco Palombi (su RepTV il video integrale)

News Correlate