News
2 Marzo Mar 2018 0845 02 marzo 2018

#Womensday / Kenya: Irene

Trasformare l'aiuto ricevuto in risorsa per la comunità

Kenya Irene Kasandi

Dall’1 all’8 marzo, AVSI racconta 8 donne protagoniste di 8 progetti: dall’Iraq al Burundi. Donne ribelli contro l’odio, la povertà, la rassegnazione.

Irene Kasandi, 27 anni, è originaria di Kibera, il più grande slum di Nairobi (Kenya) dove ha fondato il Kibera Pride Children’s Home.

Irene ha vissuto un’infanzia difficile fino a quando, nel 1999, una famiglia italiana, tramite il sostegno a distanza con AVSI, le ha permesso di crescere e studiare. Fin dai tempi del college Irene sognava di aprire una casa di accoglienza per i bambini dello slum: dal 2013 Kibera Pride Children’s home è diventata realtà.

La struttura oggi ospita 26 bambini ed è frequentata da altri 45 che vivono con le loro famiglie nello slum.

Incoraggio i giovani a essere protagonisti del miglioramento della loro comunità. Per quanto mi riguarda, aspiro a rompere il ciclo di povertà dello slum, spero di ispirare altre persone a fare lo stesso.

Irene

News Correlate