News
1 Marzo Mar 2018 1249 01 marzo 2018

#Womensday / Iraq: Myriam

La bambina che perdonò l'Isis

9L3A0290

Il primo volto che abbiamo scelto per questa settimana dedicata alle donne è Myriam.

Myriam è una piccola donna di 14 anni, originaria di Qaraqosh (Iraq) che nel 2014 fu costretta a lasciare la sua città, occupata dall’Isis.

Con la sua famiglia trovò rifugio in un campo per sfollati a Erbil dove fu intervistata da una tv irachena. Il racconto della sua esperienza, drammatico ma senza alcun odio, fece il giro del mondo. Per tutti Myriam ora è “la bambina che perdonò l’Isis”.

AVSI l’ha incontrata in uno dei campi per sfollati, ha seguito le sue tracce e ora intende sostenerla nel ritorno a casa. Per questo Myriam è il volto della campagna 5x1000 2018 per sostenere l’asilo di Qaraqosh perché possa essere un luogo aperto e sicuro, capace di generare una trama di rapporti di fiducia e una comunità nuova.

Progetti da sostenere