News
14 Dicembre Dic 2016 1534 14 dicembre 2016

FDP Romania premiata per le sue attività in Palestina

Fundatia Dezvoltarea Popoarelor (FDP), ong rumena partner di AVSI, è stata premiata dal Ministero degli esteri rumeno per le sue attività in Palestina in favore dell'educazione dei bambini con difficoltà di apprendimento. Un’iniziativa che ha coinvolto i ragazzi di quattro scuole di Gerico con l’obiettivo di favorire l’educazione di qualità per bambini con difficoltà di apprendimento.

"Si tratta di un premio che corona il successo del metodo e dei valori con cui lavoriamo", ha dichiarato Angela Sima, coordinatrice dei progetti internazionali di FDP, in occasione della premiazione. "Il nostro lavoro punta a mettere al centro la persona e a valorizzare quel che di positivo esiste in ogni contesto, grazie anche a collaborazioni specifiche con attori locali. Solo mettendo al centro l'educazione è possibile produrre uno sviluppo reale".
FDP è stata premiata per il suo lavoro in Palestina insieme ad AVSI Palestina e Lifegate, nell'ambito del progetto "Un ponte per il futuro dei ragazzi con disabilità", finanziato dal Ministero degli Affari Esteri Rumeno tramite il programma di cooperazione allo sviluppo della Romania (RoAid).

Le attività, avviate nel 2013, avevano come obiettivo il recupero dei bambini con disabilità auditive, il coinvolgimento delle donne nella vita sociale locale e la promozione dell’educazione inclusiva per i bambini attraverso la formazione degli insegnanti.

FDP ha ricevuto il premio nella categoria "Società civile"  nel corso del Gala della Solidarietà Internazionale 2016 che si è tenuto lo scorso 7 dicembre a Bucarest. L'evento, alla sua seconda edizione, è stato organizzato con il sostegno del Ministero Rumeno per gli Affari Esteri, dalla Fondazione per lo sviluppo della Societa’ Civile (FDSC) e della Federazione FOND (ong rumene della cooperazione, membro nelle rete europea Concord).