News
30 Settembre Set 2016 1637 30 settembre 2016

Il racconto di Anton Barbu dalla ferita Damasco a TV2000

Anton Barbu da Damasco, cuore ferito della Siria, ha raccontato a TV2000 l'impegno quotidiano al fianco di chi ha perso tutto in un Paese  polverizzato dalla guerra in cui non c'è più lavoro, sanità ed educazione.

Nella giornata di lavoro promossa dal Pontificio Consiglio “Cor Unum” sulla situazione in Siria e Iraq a cui ha partecipato una rappresentanza di AVSI, Anotn Barbu, responsabile AVSI in Siria, ha raccontato dal terreno a Il Diario di Papa Francesco‬ su TV2000 il clima che si respira nel paese e i progetti realizzati per soccorrere la popolazione colpita. AVSI infatti promuove dall’inizio dello scoppio della guerra in Siria progetti di tipo diverso di sostegno a profughi e sfollati, in Siria, Ira, Libano e Giordania.