News
3 Agosto Ago 2016 1401 03 agosto 2016

AVSI al Meeting di Rimini

AVSI al Meeting di Rimini fino al 25 agosto è presente con uno stand e una mostra. Nello stand in particolare torna al centro il tema #profughienoi che dallo scorso autunno segna il passo della campagna tende e si mantiene di estrema attualità, con il suo carico di drammaticità ma anche di speranza.

Una speranza che diventa motore di iniziative per sostenere nelle varie tappe la fatica di chi è in fuga da persecuzioni, guerra e fame: nei Paesi di origine, nelle terre di mezzo e qui, a casa nostra. I progetti di AVSI si articolano lungo tutto il percorso dei migranti a partire da un’idea maturata nell’esperienza: un intervento singolo non basta a risolvere un fenomeno che non è “emergenziale”, ma ha i tratti di un cambiamento epocale.
Dei suoi vari interventi al Meeting AVSI rilancerà soprattutto il tema della formazione e del lavoro per i giovani dei Paesi poveri: due strumenti per permettere loro di attrezzarsi per costruirsi un futuro appoggiandosi ai propri talenti e impegno.
Rassegna Stampa
Avvenire, 23 agosto, La fame, la sete di un Paese. E le luci che accendono una sfida
Il Foglio, 23 agosto 2016, Quelle carceri brasiliane senza guardie da cui l’Italia dovrebbe imparare
Vita, 23 agosto 2016, Apac: il carcere senza chiavi da cui nessuno fugge
Avvenire, 23 agosto, Accoglienza, 130 progetti in tutto il mondo
Ristretti.org, 25 agosto 2016, Brasile: progetto Apac, la vita cambiata di Daniel nelle carceri senza carcerieri
Quotidiano Meeting, 22 agosto 2016, "Ho le chiavi della cella ma dall'amore nessuno fugge"
Agensir, 24 agosto 2016, Dall'amore nessuno fugge
La Stampa, 24 agosto 2016, APAC, la vita cambiata di Daniel nelle carceri del Brasile
TV2000, 23 agosto 2016, Il carcere che uccide il criminale ma salva l'uomo
Speciale #Meeting16 - Puntata del 23 agosto 2016
Avvenire, 24 agosto, Dalle gang alla preghiera 
Tracce, 24 agosto 2016, La mostra "Dall'amore nessuno fugge" Restan
Tracce, 24 agosto 2016, La mostra "Dall'amore nessuno fugge" Valdeci
Telepace, 24 agosato 2016, Intervista ad Andrea Bianchessi

LO STAND - Padiglione A3

Lo stand porrà in primo piano una mappa con indicati i luoghi dove questi progetti focalizzati sul lavoro si stanno realizzando con successo grazie al sostegno a distanza da qui: con una quota annuale di 312 euro, che equivale a circa un caffè al giorno, si sbaragliano distanze geografiche e si crea un paradossale e potente “buon vicinato” globale. Allo stand si potranno ricevere anche informazioni sul tema delle adozioni Internazionali una via concreta d'amore per tanti bambini soli che Fondazione AVSI incontra nel mondo.

LA MOSTRA - Piazza A5

La mostra Dall’amore nessuno fugge racconterà l’esperienza delle APAC del Brasile, carceri senza sbarre né guardie, dove si tocca con mano quanto la cura e il rispetto della dignità della persona possano superare ogni tipo di resistenza e barriera, anche dove condannati scontano pene pesanti. Per maggiori informazioni sulla mostra

GLI INTERVENTI di AVSI AL MEETING

Alcune esperienze di AVSI sono state presentate in diversi momenti durante la settimana. Università e Solidarietà Sabato 20 agosto, ore 16.45 Stand Università Cattolica Milano Partecipano: Valeria Presciutti, coordinatrice del Sostegno a Distanza per la Fondazione AVSI, ha lavorato in Burkina Faso, Uruguay, Burundi e Rwanda; Simona Beretta, Direttrice del Master in International Cooperation and Development, ASERI-Università Cattolica; Sara Balestri, ricercatrice e docente ASERI, Università Cattolica, ha lavorato in Bolivia, Uganda, Costa d'Avorio, Bangladesh. Per maggiori informazioni sull'incontro
Caffè letterario Lunedì 22 agosto Partecipano:Giampaolo Silvestri, Segretario Generale Fondazione AVSI Modera: Giorgio Paolucci, giornalista
Dall'amore nessuno fugge. APAC: in Brasile un carcere senza carcerieri Martedì 23 agosto 2016 19.00 Salone Intesa Sanpaolo B3 Partecipano: Cledorvino Belini, Presidente Sviluppo di Gruppo FCA (Fiat Chrysler Automobiles) dell’America Latina, Brasile; Daniel Luiz da Silva, Ex carcerato, Brasile; Valdeci Antônio Ferreira, Direttore Generale FBAC (Fraternidade Brasileira de Assistência aos Condenados), Brasile; Luiz Carlos Rezende e Santos, Giudice di Esecuzione Penale del Tribunale di Giustizia di Minas Gerais, Brasile. Introduce Andrea Tornielli, Vaticanista de La Stampa. Per maggiori informazioni sull'incontro