News
1 Agosto Ago 2016 1306 01 agosto 2016

Un nuovo logo e un payoff per AVSI. In tre parole l'anima, la storia, la sfida

È un traguardo nella sua storia di oltre quarant’anni e al tempo stesso una ripartenza verso un nuovo protagonismo nel “cambiamento epocale” in cui viviamo: è il logo di AVSI rinnovato dall’innesto di un nuovo colore e di un pay off che tenta di “rubarne” l’anima per concentrarla in un’istantanea, in tre parole che sono l'espressione di una consapevolezza raggiunta con l’esperienza, ma anche del desiderio di crescere ancora.

Un nuovo colore: al verde della tradizione si accosta il blu che integra nel logo tre parole chiave che costituiscono il pay off: People for development.
People, le persone innanzitutto: i beneficiari dei programmi di cooperazione allo sviluppo, chi li realizza e chi li sostiene, i “donatori”.
Development, sviluppo: perché questo è il campo di azione di AVSI. Anche quando interviene nelle emergenze, l’orizzonte verso il quale alza lo sguardo è quello più ampio nello spazio e nel tempo. Perché osa e crede che sia possibile avviare sviluppo anche nelle situazioni più disperate.
E tra i due pilastri il for, congiunzione che evoca quel dinamismo instancabile e appassionato che segna il nostro lavoro quotidiano a tutte le latitudini.