News
5 Ottobre Ott 2015 1140 05 ottobre 2015

Progetto Africa: andare a scuola a Bologna e in Sud Sudan

Il Liceo scientifico “E. Fermi” di Bologna in collaborazione con Fondazione AVSI ha promosso "Progetto Africa": un'esperienza di cittadinanza attiva e di educazione alla mondialità.

Esito dell'amicizia nata grazie al sostegno a distanza attivato nelle classi del liceo Fermi a favore di alcuni ragazzi in Sud Sudan, il progetto si propone di adeguare la programmazione educativa e disciplinare della scuola alla nuova realtà del mondo globalizzato e così rispondere alle sfide del reale.
Frutto concreto di questa amicizia è il video-reportage realizzato  grazie al contributo del Coordinamento SAD Bologna Città Metropolitana che ha reso i ragazzi veri protagonisti di questo progetto. 
"Credo che questa esperienza - racconta Maria Gaudenzi, coordinatrice progetti educativi in Sud Sudan -  si collochi perfettamente nel dibattito tanto attuale sull’integrazione, che necessita di adottare la prospettiva dell’altro per poter comprendere ad accogliere. Occorre incoraggiare queste iniziative per sviluppare un approccio che porti reale arricchimento alle parti coinvolte".