News
20 Aprile Apr 2015 1831 20 aprile 2015

Africa e periferie. AVSI ospite di un incontro con NTT DATA

Il mondo sta subendo delle accelerazioni mai viste in passato sia da un punto di vista tecnologico che da quello socio-politico. Una serie di incontri, proposti da NTT DATA, puntano a condividere punti di vista stimolanti ed originali. Ospiti dell'incontro del 25 marzo, il segretario generale di AVSI Giampaolo Silvestri e la responsabile di AVSI in Sud Sudan Anna Sambo.

AVSI interviene sul territorio insegnando un metodo che, in stretta continuità con la tradizione, aiuta uno sviluppo più umano, che parte dal bisogno e dalle capacità, nel rispetto della dignità delle persone. Guardare l’Africa con questo approccio permette di vederne le grandi opportunità: un serbatoio di comunità e popoli che auspichiamo emergano dalla miseria e si affaccino da protagonisti sulla scena della storia.
La condizione essenziale perché questo avvenga è che ci sia una alleanza tra attori diversi (settore privato, ONG, finanza, organismi internazionali…) che abbiano a cuore la dignità e di diritti di ogni essere umano e l’attenzione alla cura dell’ambiente.

Se ne è parlato nel corso dell'incontro "Africa e periferie del mondo. Minaccia o nuovo orizzonte del cambiamento?", ospitato da NTT DATA, gruppo leader nel settore delle soluzioni business e IT, presso la sua sede di Milano.

In occasione dello scorso Natale, NTT DATA ha sostenuto i progetti di AVSI in Sud Sudan e durante l’incontro sono state illustrate le azioni che si sono intraprese proprio grazie al loro contributo.
Guarda le foto:
[gallery ids="37526,37527,37528,37529"]