News
10 Marzo Mar 2015 1400 10 marzo 2015

Un nuovo premio per l’Istituto Comprensivo Pietro Leone e il Sostegno a distanza

La scuola di Caltanissetta si aggiudica il Premio per la Pace, l’InterAzione e la Solidarietà del Centro Studi Cultura e Società nelle categorie Poesia e Video, grazie al Sostegno a distanza.

Dietro un premio c’è spesso una storia di incontro – racconta Marilena Pelonero, insegnante dell’Istituto Pietro Leone di Caltanissetta - La poesia vincitrice del premio Poesia per le scuole medie è nata proprio in seguito all’incontro con il mondo di AVSI e con l’esperienza del sostegno a distanza, portato avanti dalla nostra scuola in diversi paesi nel mondo”.
Dopo essere stato inserito tra le scuole UNESCO grazie alle attività sociali svolte tra cui il progetto di sostegno a distanza, l'istituto di Caltanissetta si aggiudica un nuovo premio. Il concorso di poesia si poneva come obiettivo quello di sensibilizzare l'opinione pubblica, e in modo particolare i giovani ed il mondo della scuola, sui temi della pace, della nonviolenza, della libertà, dei diritti umani, dell’autodeterminazione dei popoli, della multiculturalità e del rapporto tra le generazioni.
L'adozione è una bell'azione”, è il titolo della poesia vincitrice, scritta dagli alunni della Classe II G della scuola di Caltanissetta. Alla cui scrittura hanno partecipato gli alunni Giulia Failla, Alessio Gardelli, Giuseppe La Bua, Martina Volo, Marika Zagarella.

Leggi la poesia:

L’ adozione è una bell’azione
Che bello essere amato pur essendo adottato e non sentirsi rifiutato
Molta gente a questo non dà importanza anche se i bambini dona ancora tanta speranza ma questo non è abbastanza
Noi da oggi vogliam cambiare e i paesi meno fortunati aiutare e solo cosi pian piano li potremo salutare
Con un centesimo piccolino puoi rallegrare il cuore di un bambino e allontanarlo dal suo triste destino
Senz’acqua e senza mangiare non si può continuare perché solo alla morte si può pensare
Questi bambini senza solidarietà vivranno in povertà e cosi’ il mondo progressi non farà.
La storia ci parla dell’amicizia nell’universo di quanto è importante amare il diverso ma è proprio questo quello che si dimentica troppo spesso.

ISTITUTO COMPRENSIVO PIETRO LEONE DI CALTANISSETTA CLASSE :II G ALUNNI CHE HANNO PARTECIPATO: MARTINA VOLO, GIULIA FAILLA, MARIKA ZAGARELLA,ALESSIO GARDELLI,LA BUA GIUSEPPE. DOCENTE DI RIFERIMENTO: Ragusa Simona e Marilena Pelonero

Scopri e fai un Sostegno a distanza