News
10 Febbraio Feb 2015 1243 10 febbraio 2015

Un’amicizia da fiaba per il sostegno a distanza

73 scuole partecipanti, 1400 studenti coinvolti. Per il compleanno di Pinocchio, un concorso promuove tra gli studenti la cultura dell’incontro e il sostegno a distanza.

Fiabe per promuovere un’amicizia. Quella tra i bambini e ragazzi italiani e i tanti in condizioni di bisogno nei paesi del sud del mondo. E’ il presupposto alla base del concorso promosso da Fondazione AVSI, Fondazione Nazionale Carlo Collodi e l’Associazione Diesse, rivolto a 73 scuole primarie  e secondarie italiane, europee e di paesi extra europei.
Il Sostegno a Distanza: un’amicizia da fiaba”, questo il titolo del concorso, offre agli studenti una possibilità di riflessione e conoscenza, chiedendo loro di produrre elaborati sul tema della fiaba di Pinocchio, stimolati e sostenuti dai loro docenti nei percorsi educativi e didattici.
L’obiettivo è quello di promuovere l’interesse e la cultura dell’incontro, alla scoperta di se stessi e dell’altro attraverso lo scambio di esperienze, storie e fiabe, fra le quali “Le avventure di Pinocchio” e altre fiabe di culture straniere.
Sarà inoltre un’occasione per promuovere la conoscenza e la consapevolezza delle condizioni di bisogno in cui versano tanti bambini e ragazzi nel mondo, delle loro tradizioni e culture, sollecitando l’impegno della comunità scolastica in azioni di condivisione, solidarietà e di educazione alla pace, anche attraverso modalità come il Sostegno a Distanza.
La premiazione è prevista per il 30 maggio, in occasione dei festeggiamenti del 28esimo compleanno di Pinocchio.
Scarica il bando del concorso Scarica la traccia per la scuola primaria Scarica la traccia della scuola secondaria Iscriviti e scarica il materiale dal sito

Un iniziativa di:







Con il contributo di: