News
8 Ottobre Ott 2014 1830 08 ottobre 2014

Premio Filippo Basile 2014 per la formazione nella Pubblica Amministrazione: il sostegno a distanza insegna

Il Premio Filippo Basile giunto alla sua XIII edizione, si propone di valorizzare e diffondere le migliori esperienze formative, realizzate dalle Pubbliche Amministrazioni, per lo sviluppo delle Risorse Umane e per il miglioramento concreto dei servizi offerti alla persona e ai cittadini.

Con il progetto “Scuola e persona” l’Istituto Comprensione Statale Pietro Leone di Caltanissetta ha partecipato all’edizione 2014 del Premio e grazie al racconto dell’esperienza della nascita di reti formative con i progetti di sostegno a distanza di Fondazione AVSI in Kenya e Rwanda, ha ricevuto la Segnalazione di Eccellenza del premio.
L’esperienza del sostegno a distanza e di altre forme di solidarietà ha potuto dimostrare la proprio efficacia nella pubblica amministrazione, attraverso il miglioramento della consapevolezza educativa di docenti, genitori e alunni dell’Istituto Pietro Leone. Il premio è stato ritirato per l’Istituto Pietro Leone, dalla Prof. Pelonero Marilena, anima dei progetti solidali della scuola, il 10 ottobre a Palazzo Vidoni Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Le videoconferenze con i bambini sostenuti e gli operatori di AVSI nei paesi in via di sviluppo, sono uno degli strumenti, che la scuola ha privilegiato per portare avanti il suo progetto sulla solidarietà e l’apertura a nuove culture e tradizioni.
Scopri e fai un Sostegno a distanza
Alcuni momenti della videoconferenza con Fabrice il bambino sostenuto a distanza dall’Istituto Pietro Leone in Rwanda: