News
7 Aprile Apr 2014 1830 07 aprile 2014

In Brasile a Salvador la tecnologie per il progresso e l'educazione dei giovani

Nei quartieri periferici di Salvador in Brasile isole tecnologiche combinano progresso ed educazione per favorire conoscenza e sviluppo tra i giovani e l'intera comunità.



AVSI ha sviluppato e installato un centro di "Difusão de Ciência"  nella comunità di Novos Alagados alla periferia di Salvador. Il Centro si basa sull'idea di utilizzare le nuove tecnologie come strumento innovativo ed efficace per la promozione dello sviluppo della persona, soprattutto dei giovani. L'iniziativa mira a rendere lo studio della scienza accessibile ai bambini e ai giovani attraverso una modalità ludica e interattiva.
[gallery ids="33558,33560,33561,33563,33564,33565"]
Il Centro è organizzato e diviso in cinque isole tematiche: clima, biodiversità, CO2, l'uomo e il domani. Questi ambienti forniscono conoscenze per bambini e adolescenti, attraverso esperienze interattive sul tema principale. Le isole sono state sviluppate e pensate per combinare progresso tecnologico e educazione. Gli ambienti permettono infatti di vivere esperienze reali sul tema scelto attraverso l'uso di nuove tecnologie.
"Il Centro è un'esperienza innovativa per tutta la regione - commenta Fabrizio Pellicelli, Direttore Generale di AVSI in Brasile -  lo spazio è destinato a portare fuori dalla classe le conoscenze acquisite in aula".
Anche Lareyne Almeida, responsabile del progetto, ricorda che "E' stato studiato tutto affinché i bambini e i giovani possano comprendere i contenuti tramite il gioco e l'interattività".