News
20 Marzo Mar 2014 1615 20 marzo 2014

A teatro con AVSI: su il sipario per i profughi siriani

Dal 27 al 30 marzo Elisabetta Pozzi, una delle più grandi interpreti della scena teatrale italiana, approda al Teatro Sala Fontana di Milano con la GIOVANNA D'ARCO di Maria Luisa Spaziani.


Compagnia Elsinor e Teatro Fontana si impegnano a donare 4 euro a favore dei progetti di AVSI per i profughi siriani per ogni persona che all'acquisto del biglietto esibirà il coupon dedicato alla Fondazione.
E' possibile scaricare qui il coupon e presentarsi alla cassa del teatro,via G.A. Boltraffio 21, per fare il biglietto, oppure prenotare al numero 02 69015733 specificando di voler utilizzare il coupon a favore di AVSI.
Durante le serate il Teatro ospiterà anche uno stand di sensibilizzazione e raccolta fondi con i prodotti della Bottega di AVSI, che vogliono rilanciare una nuova economia sostenibile, favorendo lo sviluppo locale e creando nuovo lavoro. Colorate borse e bracciali in ferro battuto realizzati negli atelier dei giovani artigiani di Haiti, ma anche collane di carta riciclata messe insieme dalla donne dell’amica Rose in Uganda, diventano storie da indossare, regalare e collezionare.
I prodotti della Bottega di AVSI nascono in luoghi dove i giovani e le donne imparano un mestiere da un maestro, trovando nel lavoro un modo nuovo per vivere dignitosamente, in alternativa all’illegalità, e come prospettiva di una ricostruzione anzitutto umana. Frutti della creatività nati da 41 anni di collaborazione per lo sviluppo nel mondo con la Fondazione AVSI.
Per maggiori informazioni: maria.ricci@avsi.org 3468846774
Scarica il couponI progetti di AVSI a favore dei profughi sirianiwww.labottegadiavsi.orgTeatro sala Fontana