News
2 Dicembre Dic 2013 1155 02 dicembre 2013

Sofia e il colibrì, un libro festeggia i primi dieci anni del progetto Sofia

Sofia e il colibrì è il libro che racconta i primi dieci anni di “Progetto Sofia”, l’iniziativa voluta da Mauro Ciaroni per sostenere i bambini del mondo in difficoltà in particolare le attività di AVSI a favore dei più piccoli in Sud Sudan e in Congo Brazzaville.

“Babbo, cosa possiamo fare per aiutare i bambini che soffrono?”. Siamo nel 2003, e Sofia Ciaroni, all’epoca una bimba di tre anni, sta guardando un documentario sull’Africa. Mauro, suo padre, appassionato viaggiatore, non si perde d’animo di fronte all'impegnativa domanda e, con l’entusiasmo e la determinazione che lo contraddistinguono dà vita a Progetto Sofia, avviando un lavoro a sostegno dei bambini in difficoltà in ogni parte del mondo.
I primi dieci anni di attività di progetto Sofia sono ora raccolti in un libro edito da la Piazza e pubblicato grazie a Banca dell’Adriatico: “Sofia e il colibrì” presentato a Pesaro presso la sede della stessa Banca.
“Come il colibrì del racconto africano, anche Progetto Sofia si adopera nel suo piccolo, goccia dopo goccia, per spegnere gli incendi di dolore e disagio in ogni parte del mondo” commenta Mauro Ciaroni “proprio all’acqua, che è vita” prosegue Ciaroni “sono legati molti dei nostri aiuti in Africa, dove abbiamo costruito pozzi e ristrutturato acquedotti, oltre ad assistere scuole, orfanotrofi, ospedali, progetti di micro-credito femminile o per il recupero dei bambini-soldato. Tutti progetti realizzati grazie all'aiuto di centinaia di amici, che sin dall'inizio mi sostengono fedelmente e che ringrazio ancora una volta”.
In Africa oggi Progetto Sofia promuove interventi in Sud Sudan e Congo Brazzaville per l'educazione e lo sviluppo delle nuove generazioni. Si tratta perlopiù di progetti pluriennali, ma anche di azioni mirate, per portare sollievo in singoli casi di particolare e stringente necessità.
www.progettosofia.com