News
21 Agosto Ago 2013 2136 21 agosto 2013

AVSI al Meeting - Volti d'Europa: le donne albanesi artigiane apprezzate per la bellezza delle loro opere

In una fase di profonda crisi economica, ma anche culturale e politica, allo stand di AVSI al Meeting l'Europa dei popoli diventa un'esperienza in atto tramite i volti delle donne di ROZAFA che hanno trovato una strada per esprimere la propria dignità nel lavoro.

In una zona periferica di Tirana, Rina ha creato un ‘laboratorio di artigianato a distanza’, dove hanno trovato lavoro tante donne di Breglumasi. Una volta erano 20 che lavoravano con Rina, oggi sono più di 40, lavorano da casa per realizzare manufatti ricamati. Ognuna di loro è specializzata in una tecnica e produce oggetti di varie tipologie e con diversi stile di lavorazione, colori, forme e disegni.
Ci sono borse con design moderni ricamati sui sacchi di iuta, come la Torre Eiffel, o personaggi famosi come Elvis, fino ai prodotti più tipici come i portafogli o porta oggetti, decorate con perline luminose. Rina è orgogliosa  della professionalità delle sue donne. All’inizio è stato difficile, ma adesso, dopo più di 8 anni sono diventate maestre vere. Una volta ragazze giovani provenienti dalle varie zone del nord dell'Albania da famiglie con problemi socio-economici , oggi sono donne sui quaranta, che con il loro lavoro migliorano l’economia debole delle loro famiglia e riescono ad esprimere la propria dignità nel lavoro.
Il laboratorio di Rina è solo uno dei tanti che compongono la rete di ROZAFA,  una impresa sociale dell’Albania, formata da donne che producono oggetti tradizionali creando lavoro e dignità. Muhammad Yunus, premio Nobel per la Pace durante una visita le ha definite come la soluzione dei problemi della gente.
Le donne artigiane in Albania hanno da sempre svolto per tradizione e cultura, attività puramente femminili, quali il ricamo, la tessitura, il cucito. Tali attività sono state trasformate in lavoro. Oggi i laboratori coinvolgono donne appartenenti a fasce sociali svantaggiate e sono situati in aree rurali e suburbane depresse, da Nord a Sud del territorio. Questa attività rappresenta un progetto di promozione ed incentivazione della microimprenditoria femminile in Albania.
www.fondacionirozafa.com

[gallery columns="4"]