News
5 Agosto Ago 2013 1330 05 agosto 2013

Le testimonianze dei giovani che hanno partecipato alla GMG

Molti giovani brasiliani che lavorano con AVSI e tanti ragazzi dei centri educativi sostenuti a distanza, hanno partecipato alla Giornata Mondiale della Gioventù, tenutasi a Rio de Janeiro dal 24 al 28 luglio.

Per diversi mesi questi giovani si sono preparati raccogliendo i fondi necessari per partecipare alla GMG, vendendo torte e facendo piccoli lavori. I giovani dell'Associazione Espaço Educativo São Charbel, Petrópolis (RJ), hanno accompagnato un gruppo di 256 italiani accolti in una scuola del centro città. "La lingua non è stata un problema" racconta Inês Damasceno, coordinatrice pedagogica dell'Associazione "Il modo in cui tutti sono riusciti a comunicare è stato sensazionale! I ragazzi hanno organizzato rappresentazioni di capoeira, danze e canti brasiliani e gli italiani sono rimasti contenti e pieni di gratitudine".
"Partecipare ad una Messa insieme a milioni di persone in silenzio assoluto è stato così emozionante... Era impossibile non percepire che Cristo fosse lì, a parlare con me attraverso quel silenzio" racconta Andrea Fraga, responsabile del Centro Educativo João Paulo II di Salvador Bahia.
[gallery]
LEGGI IL DIARIO COMPLETO