News
8 Luglio Lug 2013 1820 08 luglio 2013

Sostegno a distanza: aiuta un progetto con 100 euro all’anno

Quella tra il Sostegno a distanza di AVSI e la Caritas Diocesana di Orte, Viterbo, è un’amicizia di lunga data, nata nel 2004.

Il gruppo di amici che ha avviato i sostegni, capitanato da Carlo Rossetti e Don Giuseppe Aquilanti, ha sostenuto da allora ad oggi oltre 200 bambini di Salvador Bahia in Brasile, verso i quali si è sempre dimostrato particolarmente attento e attivo.
Questo affetto li ha spinti a pubblicare sulle pagine regionali del quotidiano L’Avvenire un appello in favore della nuova modalità di sostegno lanciata da AVSI, il Sostegno a Progetto, grazie al quale con 100 € all’anno è possibile supportare le attività del progetto di Sostegno a distanza attivato da AVSI in un determinato paese, che il sostenitore potrà scegliere.
Ringraziamo di cuore la Caritas di Orte e Don Giuseppe Aquilanti che, citando le parole pronunciate da Papa Francesco durante l’omelia della Messa del Corpus Domini, hanno invitato i lettori ad aderire a questa nuova forma di aiuto e solidarietà davvero preziosa, sottolineando come “solo nella condivisione, nel dono, la nostra vita sarà feconda, porterà frutto”.
Aiuta un progetto del sostegno a distanza

Leggi l'articolo uscito su Avvenire