News
13 Giugno Giu 2013 1636 13 giugno 2013

Odiemme con AVSI per costruire ambiti di vita più umana

Mercoledì 12 giugno, presso la sede dell’Ordine degli Ingegneri di Milano, all’interno dell’ordinaria assemblea si è svolto un breve momento di riconoscimento all’Associazione ODIEMME per le meritevoli attività svolte in ambito umanitario.
Odiemme, è un’associazione nata nel maggio del 2004, quando alcuni imprenditori e professionisti milanesi visitando la favela di Rio De Janeiro, colpiti dall'incontro con persone che in una situazione di degrado e violenza si impegnavano con dedizione e competenza a costruire ambiti di vita più umana e dignitosa e commossi da quella presenza, hanno maturato la decisione di sostenere quegli amici e le loro opere. È nata così nell'estate del 2004, l'Associazione Odiemme Opere del Mondo.
Nell’occasione dell’assemblea dell’ordine l’Ing. Spagliarisi, imprenditore e uno dei fondatori di Odiemme ha ringraziato il Presidente degli ingegneri e Alessandro Merati che hanno contribuito con due importanti donazioni a favore del progetto per la costruzione dell’Università St. Mary di Juba in Sud Sudan nell’anno 2011.
Nel corso della cerimonia è stata consegnata ad AVSI una targa che verrà affissa all’ingresso dell’università di Juba in ricordo di questo importante aiuto. Odiemme sostiene con grande efficacia i progetti di AVSI dal 2004.