News
19 Aprile Apr 2013 1906 19 aprile 2013

Earth Day 2013: nuova energia per un villaggio in Sud Sudan

L’Earth Day, la Giornata della Terra, che si celebra il 22 aprile, è il più grande evento ambientale del pianeta, l’unico momento in cui tutti i cittadini del mondo si uniscono per celebrare la Terra e promuoverne la salvaguardia. AVSI racconta i progetti nel mondo che vogliono costruire un futuro migliore per le persone e per il nostro pianeta.

L’energia solare, la luce e il calore che raggiungono la Terra, ci aiutano a mantenere la vita, ma è sempre più importante scoprire i vantaggi che derivano da un uso consapevole di questa risorsa. Persino in un villaggio di 3.000 abitanti del Sud Sudan l’energia del sole è stata sfruttata al meglio per poter permettere alla comunità locale un più semplice accesso all’acqua pulita.
A Tsertenya, infatti, grazie a fondi dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR), AVSI ha costruito un impianto che, con l’energia solare fornita dai 14 pannelli installati, pompa acqua autonomamente dal sottosuolo, per poi distribuirla nei tre rubinetti situati in posizioni strategiche, vicino al centro medico, al mercato e alla scuola.
I vantaggi dell’innovativo sistema di fornitura idrica ad alimentazione solare sono molteplici: rispetto a un pozzo tradizionale, non occorre lavoro manuale per pompare acqua e da una fonte unica l’acqua può essere distribuita a diverse postazioni, per migliorarne l’accessibilità. Per la popolazione di Tseretenya si tratta di un miglioramento significativo delle condizioni di vita. La zona è nota per la sua scarsa disponibilità d’acqua, e prima dell’installazione era necessaria un’ora di cammino per raggiungere la fonte d’acqua più vicina, le cui condizioni igieniche erano precarie.
Grazie ad AVSI, UNHCR e le autorità locali, il villaggio di Tsertenya dispone di una resa giornaliera d’acqua pulita – in quanto proveniente da pozzi profondi – di 16 metri cubi al giorno. Così il sole è energia che genera altra energia per tutta la comunità di questo villaggio in Sud Sudan.