News
10 Aprile Apr 2013 1243 10 aprile 2013

Piantare i semi della scienza fra i giovani di Salvador. Al via un nuovo progetto in Brasile con l'UE

Contribuire allo sviluppo economico sostenibile della popolazione e sostenere i giovani nella ricerca di opportunità professionali è una scelta decisiva nella realtà di oggi. Nasce così in Brasile il nuovo progetto finanziato dall’Unione Europea “Semeando Ciência na Juventude da Região Metropolitana de Salvador", Piantare i semi della scienza fra i giovani delle aree metropolitane di Salvador, lanciato lo scorso 11 marzo a Salvador Bahia.

Realizzato dal Governo di Salvador, attraverso SEDES - Secretaria de Desenvolvimento Social e Combate à Pobreza, insieme con AVSI, il progetto vuole offrire ai giovani nuove opportunità per la creazione di attività generatrici di reddito, oltre che corsi di formazione, prestando particolare attenzione alla parità tra uomo e donna e promuovendo l'inserimento nel mondo del lavoro.
Le attività del progetto si inseriscono nel quadro della lotta contro la povertà già avviato dal Governo (Secretaria de Segurança Pública, Secretaria de Desenvolvimento Social e Combate à Pobreza, Secretaria de Educação, Secretaria de Ciência e Tecnologia do Estado da Bahia).
Il lancio del nuovo progetto è stato anche l'occasione per la consegna dei diplomi ai 186 giovani che hanno frequentato corsi di formazione in video-making (44 studenti), sviluppo di software (41 studenti) e helpdesk (101 studenti) in un precedente intervento della durata di 3 anni realizzato da SEDES, AVSI e l'ong OAFI per promuovere la formazione professionale e le attività generatrici di reddito tra i giovani di Salvador.
L'evento ha visto la partecipazione di circa 400 persone tra studenti e le loro famiglie,  istituzioni e gli enti locali coinvolti nel progetto, come Denise Verdade, Rappresentante della delegazione dell'UE in Brasile, Angelo Maria Biccire, Console d'Italia, Maria Moraes Mota di SEDES - Secretaria de Desenvolvimento Social e Combate à Pobreza, Kaura Damasceno di SERINTER - Secretaria para Assuntos Internacionais e da Agenda Bahia, Jabes Soare, Coordinatore del programma "Baianos Jovens", Alberto Piatti, Segretario Generale della Fondazione AVSI, Fabrizio Pellicelli, Direttore AVSI Nordeste.
Denise Verdade ha sottolineato: "La formazione professionale e il potenziamento delle capacità di generare reddito sono i veicoli per introdurre i giovani nel mercato del lavoro e permettere loro di costruire il proprio futuro".
Alberto Piatti ha invece ricordato che "al di là della formazione professionale un altro seme deve essere coltivato, in quanto l'essere umano è fatto per un ideale, per qualcosa che valga la pena vivere. Senza un ideale, cosa possono esprimere le tecnologie professionali? Ciascuno ha bisogno di esprimere se stesso. Ogni giorno, l'obiettivo del nostro lavoro è quello di farvi capire che c’è un altro seme, quello di una vita piena e dignitosa ".

 Guarda le foto dell'evento