News
7 Gennaio Gen 2013 1234 07 gennaio 2013

Haiti tre anni dopo: la Scavolini in campo per i progetti di AVSI sull'isola

A tre anni dal terremoto che scosse Haiti il 12 gennaio 2010 e che ha causato una situazione di emergenza umanitaria di estrema gravità la Scavolini Banca Marche scende in campo per i progetti di AVSI sull'isola.

Domenica 6 gennaio per la diciottesima volta durante una partita della Vuelle tra Scavolini BM e Cimberio Varese  sono stati raccolti fondi a favore dei progetti di AVSI a sostegno della popolazione haitiana.
"E' un gesto di carità che coinvolge tutti i tifosi - ha detto Alberto Tonti, volontario AVSI - nella nostra città c'è sempre stata questa sensibilità".
Felice della collaborazione anche il Presidente della Scavolini BM Franco del Moro che ha fatto i complimenti per l'iniziativa e la grande partecipazione.
Haiti tre anni dopo: continua l’impegno per la ricostruzione dell’umano