News
5 Dicembre Dic 2012 1546 05 dicembre 2012

Sostegno a distanza: aiuta un progetto con 100 euro all'anno

100 euro all'anno. La nuova modalità per sostenere a distanza le attività dei bambini.

Pur di fronte alla crisi ci sono persone che chiedono di poter contribuire ai progetti di Sostegno a distanza. Non dispongono più dell’intera cifra per poter sostenere un bambino ma non sono disposti a rinunciare a questa amicizia.
E’ così che nasce una nuova modalità per rispondere al bisogno non solo dei bambini ma di ogni persona che desidera sentirsi protagonista di un gesto di carità. Con un contributo di soli 100 euro all'anno è possibile dare un aiuto importante alle attività e ai progetti del Sostegno a distanza di AVSI.
AVSI sostiene a distanza 32.000 bambini e le loro belle storie rese possibili grazie all’aiuto di amici che da lontano li accompagnano sono raccontate nella raccolta "Sostegno a distanza storie di... Uno di famiglia" che potete leggere, sfogliare e condividere con i vostri amici!
Diventa anche tu sostenitore a distanza! Scopri la nuova modalità