News
28 Ottobre Ott 2012 0946 28 ottobre 2012

La cooperativa di cacao del Perù al Salone del Cioccolato di Parigi

I produttori di cacao e caffè della cooperativa peruviana CEPROAA presentano il cioccolato criollo al Salone del cioccolato di Parigi, il principale incontro a livello mondiale per produttori di cacao e cioccolato, dal 31 ottobre al 4 novembre.

CEPROAA, sostenuta da AVSI, insieme con il Fondo Italo Peruano, è una cooperativa di piccoli produttori di caffè e cacao accompagnati in una formazione continua, pratica e teorica, per tutto ciò che riguarda la produzione, la vendita e il rafforzamento delle conoscenze di gestione aziendale, affinchè i loro prodotti possano essere sfruttati al meglio e possano diventare veramente competitivi anche all’estero.
Nella regione Amazonas in Perù, dove opera la cooperativa, si trovano condizioni ottimali, climatiche e geologiche, per la coltivazione del pregiatissimo cacao criollo. Questo alimento molto apprezzato dai mercati internazionali, trova nelle province di Bagua e Utcubamba terreno fertile, anche grazie alle molte coltivazioni a gestione familiare. Il cacao di questa regione possiede alcune caratteristiche assai tipiche ed apprezzate: molto profumato, con odori e sapori floreali e fruttati.
Rispetto ad altre specie clonate che sono assai diffuse in alcune zone del Perù, il cacao di Amazonas si distingue per una minor asprezza e minor acidità, presenta infatti toni agrumati e una percentuale intorno al 20% dei suoi frutti con cacao bianco o porcellana. Inoltre presenta in media una quantità di cadmio inferiore allo 0,2% mg/kg confronto ad altri cacao pregiati (come quello di Piura o Tubes) che invece hanno percentuali più alte.
La cooperativa, che ha partecipato al Salone del Cacao e del Cioccolato Perù 2012 di Lima, classificandosi tra le migliori 10 su oltre 800 a livello nazionale, sarà al Salone del cioccolato di Parigi per presentare i prodotti derivati del cacao e caffè, preparati con il raccolto degli stessi produttori, della nuova marca UTKKU, ovvero caffè e cioccolato in barrette.
All’evento i produttori avranno anche la possibilità di conoscere le opportunità offerte dal mercato, altre realtà del settore e partecipare a conferenze che possano aiutarli a migliorare sempre di più la competività a livello internazionale.
Salone del cioccolato di Parigi