News
25 Ottobre Ott 2012 1138 25 ottobre 2012

MATCHING a Fieramilano - 26 al 28 novembre: alleanza tra impresa e privato per nuove possibilità di sviluppo

Quest’anno all’evento, finalizzato a fare incontrare clienti e fornitori con incontri B2B,  AVSI parteciperà con uno stand nell’area “Estero” e un workshop dal titolo "Alleanza tra impresa e privato per nuove possibilità di sviluppo", in programma il 27 novembre alle 10.30.

Africa, America Latina, est Europa: sono nuovi orizzonti per le imprese in un mondo in stallo per la crisi. AVSI si offre all’impresa come un interlocutore con esperienza in questi nuovi mondi, capace di tessere relazioni costruttive tra l’impresa e la popolazione locale.Affinché l’impresa possa realizzare il suo business e allo stesso tempo affinché le comunità locali possano trarre vantaggio da uno sviluppo sostenibile nel tempo, è necessario infatti stabilire un partenariato reale dove la presenza di chi opera sul territorio poggi su obiettivi condivisi. Attraverso una partnership così fatta si può instaurare con il territorio un rapporto costruttivo, in cui il ruolo delle aziende può diventare uno degli strumenti di miglioramento della qualità della vita delle persone e dell’ambiente.
In 40 anni di attività AVSI ha acquisito un patrimonio di conoscenze, contatti ed esperienze nei 37 paesi in cui opera, che possono rivelarsi di supporto in funzione dell'internazionalizzazione di un'impresa, nella conoscenza e individuazione di nuovi bisogni e nuova domanda delle fasce emergenti delle popolazioni dei Paesi in Via di Sviluppo (America Latina e Africa in particolare). Collaborazioni significative sono state avviate in America Latina con Fiat e in Africa con Eni. Ma anche collaborazioni con PMI, ad esempio su filiere agroalimentari (Peru e Argentina), tessile (Peru). Questo tipo di collaborazione può “fare la differenza” all’interno di una reale partnership tra l’impresa che opera in contesti di Paesi emergenti e AVSI. AVSI offre inoltre alle imprese una partnership per progetti di efficienza energetica nei contesti in via di sviluppo, studi di accessibilità alternativa all'energia in contesti poveri e per la salvaguardia dell'ambiente e progetti che come beneficio prevedono compensazioni delle emissioni di Co2.
Alberto Piatti, Segretario Generale di AVSI, afferma: "La responsabilità sociale per AVSI significa una straordinaria alleanza tra impresa e privato sociale in grado di creare nuove possibilità di sviluppo".