News
13 Settembre Set 2012 1215 13 settembre 2012

Un Canto di speranza per Eduard e Erika

Da sempre la musica dà voce alle emozioni più profonde dell’animo umano, così il coro Gospel Joyful Voice di Terracina, che canta della speranza e della gioia del popolo Afroamericano dopo la liberazione della schiavitù, ha voluto dare speranza anche ai bambini che nel mondo hanno bisogno di un presente più degno e di un futuro migliore.

Dal 2002 con la sua voce il coro sta aiutando con il Sostegno a distanza insieme ad AVSI due bambini in Albania, Eduard e Erika.
Ringraziamo tutti i coristi  e i musicisti insieme a Fiorella, la loro direttrice,  certi che la bellezza del loro canto continuerà a cantare ancora la libertà e la speranza dei nostri bambini.
[gallery columns="1"]

Sostegno a distanza: un caffé al giorno, due lettere all’anno e un sorriso per sempre!

Con un piccolo contributo economico (85 centesimi al giorno, 312 euro all’anno) un bambino in condizioni difficili può andare a scuola, ricevere aiuti materiali ed essere accompagnato da un adulto con la sua famiglia nel percorso educativo. E la tua famiglia accoglie un amico lontano.


Scopri il SAD!