News
20 Giugno Giu 2012 1053 20 giugno 2012

SOTAS con AVSI in Lituania a sostegno della famiglia

SOTAS, partner di AVSI in Lituania, opera nel contesto lituano ormai da 10 anni e da sempre rivolge grande importanza alla famiglia e al suo fondamentale ruolo nella società.

“Se si potesse racchiudere in una parola tutta l’attività di questi anni, si sceglierebbe proprio la parola famiglia” racconta Eglė Basyte, Project Manager di SOTAS.
L’originalità e la ricchezza di SOTAS si rivela pienamente nel lavoro che svolge con e a favore della  famiglia nei vari ambiti della sua attività. A cominciare dal lavoro nel centro diurno con i bambini segnalati dagli assistenti sociali del comune e della scuola, dove si ha avuto la possibilità di conoscere le famiglie dei ragazzi e di iniziare con loro un percorso, in particolare con alcune mamme. Da qui è nata anche l’idea di una vacanzina con i ragazzi, insieme con i loro genitori. L’iniziativa, risultata essere originale nella sua semplicità, ha avuto tanti sviluppi positivi: il centro diurno, ad esempio, sta diventando un punto di riferimento per i genitori, ricevendo anche un grande riconoscimento dagli uffici del Comune che lavorano direttamente con SOTAS.
Anche il lavoro sistematico, sollecitato dal rapporto fruttuoso e dalla guida dell’Associazione Famiglie per l’Accoglienza, con alcune famiglie che hanno seguito i corsi per l’affido e l’adozione con SOTAS, ha dato i suoi frutti in modo inaspettato. Si è infatti formato un gruppo di una quindicina di famiglie che stanno portando avanti un lavoro di educazione e di formazione insieme agli esperti dell’organizzazione.
Il tema della famiglia ha poi portato anche a collaborare direttamente con le istituzioni politiche del Paese, che negli ultimi anni hanno prestato una certa attenzione verso le politiche per la famiglia e hanno previsto addirittura dei fondi per finanziare attività di sostegno al nucleo familiare.
SOTAS ha avuto la possibilità di contribuire concretamente alla formazione di nuovi documenti legislativi che stanno alla base delle proposte di legge che riguardano la difesa della famiglia e del suo ruolo all’interno della società.
Il ruolo dell’organizzazione a sostegno della famiglia è stato riconosciuto pubblicamente anche da parte di alcuni parlamentari e dal Presidente del Parlamento della Repubblica Lituana, Irena Degutiene, in occasione dei festeggiamenti dello scorso aprile per i 10 anni di attività di SOTAS. Quest’ultima ha voluto ringraziare SOTAS per il lavoro che svolge, in particolare nella difesa della famiglia come fondamento della società. Anche la parlamentare Rima Baskiene ha inviato per l’occasione un ringraziamento per l’opera dell'ONG.
Oltre ai numerosi ragazzi e le famiglie con cui SOTAS lavora, i colleghi, i partner, tantissimi amici e conoscenti, erano presenti alla festa anche la parlamentare Vilija Alenkaite Abramikiene che ha fatto un saluto e un ringraziamento all'inizio della serata, sottolineando l’opera di SOTAS come punto di speranza per costruire la Lituania e l’Europa. Hanno partecipato anche il Nunzio Apostolico Sua Ecc. don Luigi Bonazzi, due rappresentanti dell'Ufficio per la difesa dei diritti del minore del Comune di Vilnius e due rappresentanti dell'Ambasciata Italiana a Vilnius.

SOTAS compie 10 anni - Leggi la news e guarda le foto