News
11 Giugno Giu 2012 1634 11 giugno 2012

AVSI con UNICEF per i bambini in Rd Congo. Un video racconta le attività dei Child-friendly Space

Gli scontri dello scorso aprile tra la forza militare congolese e i gruppi armati nei territori di Masisi e Walikale, Repubblica Democratica del Congo, hanno portato parte della popolazione, circa 15.000 persone, a fuggire verso Goma, nel Nord Kivu.

In questo contesto di emergenza, AVSI ha saputo rispondere, per due mesi, con velocità e qualità attraverso attività a sostegno di 5.000 bambini.
UNICEF racconta in video il progetto “Réponse d'urgence pour la protection des enfants déplacés et retournés au Nord Kivu, RDC” (Risposta d’urgenza per la protezione dei minori sfollati e ritornati in Nord Kivu, Rd Congo) che AVSI realizza con fondi UNICEF all’interno del campo sfollati Mugunga III, a 10 Km da Goma e a Sake, piccolo villaggio a 15 Km da Goma.
Il progetto prevede attività di educazione e protezione dell’infanzia all’interno dei Child-friendly space (CFS), luoghi protetti d’incontro dove vengono organizzati giochi e attività ricreative per i più piccoli, gruppi di studio e alcuni corsi professionali per i più grandi.

Guarda i video realizzati da UNICEF

Guarda il video della CNN