News
6 Giugno Giu 2012 1236 06 giugno 2012

AVSI in RdC con ECHO: due fiere alimentari per 51.000 persone sfollate

Martedì 22 maggio si è svolta a Goma, nella Regione del Nord Kivu, in Repubblica Democratica del Congo una conferenza in cui sono stati presentati i risultati del programma di assistenza alimentare  finanziato da ECHO (European Commission - Humanitarian Aid & Civil Protection) e realizzato da AVSI in Sud Kivu.

Il progetto ha permesso ad AVSI di assistere 51.000 persone sfollate attraverso l’organizzazione di due fiere alimentari in cui durante 10 giorni hanno potuto acquistare gli alimenti necessari alla loro famiglia per un mese.
Unico nel Sud Kivu, questo approccio, differente dai più comuni metodi di distribuzione di alimenti, ha dimostrato di assistere i beneficiari rispettando la dignità delle persone consentendo di scegliere cosa sia meglio per la loro famiglia. Ai beneficiari, infatti, non viene distribuito cibo, ma viene lasciata la libertà di scelta consentendo allo stesso tempo che anche l’economia locale possa beneficiare di un maggiore potere d’acquisto che crea opportunità economiche e di sviluppo a lungo termine.
Numerosi esperti della comunità umanitaria internazionale, tra cui rappresentanti di ECHO in Repubblica Democratica del Congo e Kenya, UNICEF, WFP, FAO, hanno partecipato alla conferenza.
[gallery columns="1"]