News
24 Aprile Apr 2012 1244 24 aprile 2012

SHIS e CONAD Albania: un’iniziativa di sensibilizzazione a favore dei bambini bisognosi

“100 punti per la solidarietà” è l’iniziativa lanciata da SHIS, partner di AVSI in Albania, insieme con la filiale albanese della catena di supermercati CONAD.

La collaborazione tra SHIS e CONAD Albania nasce dal desiderio di sostenere i bambini più bisognosi che il centro diurno “Piccolo Principe” accoglie quotidianamente. Il centro, che si trova nella zona di Kombinat, al sud di Tirana, offre sostegno socio – educativo ai minori che provengono dalle famiglie in difficoltà della zona, arginando la scarsa frequenza scolastica e l’alto tasso di abbandono scolastico.
Sabato 21 aprile, i collaboratori di SHIS, insieme ad alcuni volontari, hanno dato vita all’iniziativa, sensibilizzando in 10 punti vendita Conad a Tirana, Valona e Durazzo, i clienti invitandoli a donare i loro punti spesa a favore dei 75 bambini che il centro diurno “Piccolo Principe” accompagna nella crescita ed educazione.
Ermira Azermadhi, presidente di SHIS, sottolinea la duplice importanza dell’iniziativa:
“Innanzitutto desideriamo che questi bambini possano nutrirsi ed esseri sani. Poi riteniamo sia importante rendere il popolo albanese consapevole del valore del sacrificio, iniziando da questo semplice gesto di solidarietà nei confronti dei loro piccoli connazionali bisognosi”.
Il primo evento di sensibilizzazione ha riscosso un grande successo riuscendo a raccogliere in un solo giorno 37.700 punti che verranno tradotti in alimenti per i bambini del centro "Piccolo Principe".
La collaborazione tra SHIS e CONAD continua per far sì che quest’iniziativa possa crescere sempre di più. “100 punti per la solidarietà” è presente infatti anche all’interno del catalogo CONAD e i clienti avranno la possibilità di donare i propri punti spesa fino a marzo 2013.