Campagna

Brasile. Ricostruire per ricominciare

Una forte pioggia ha danneggiato la scuola materna "Etelvina" a Belo Horizonte, frequentata dai bambini sostenuti a distanza. Contribuisci a ristrutturare l'edificio e a riacquistare il materiale necessario.

Belo Horizonte Asilo Rosetta Distrutto
Dona Ora

Dona per questa Campagna!

€ 5.000
62 %

Domenica 7 febbraio 2021 una forte pioggia ha inondato diverse zone della città brasiliana Belo Horizonte, capitale dello stato del Minas Gerais danneggiando la scuola materna Etelvina, una delle Obras Educativas Padre Giussani frequentate dai bambini sostenuti a distanza con AVSI.

La direttrice degli istituti Rosetta Brambilla conferma che tutti i bambini stanno bene, ma che senza un aiuto immediato l'asilo Etelvina non potrà riaprire.

"Le scuole sono chiuse da un anno a causa dell'emergenza Covid - spiega Rosetta - e in questi giorni ci stavamo preparando ad accogliere i bambini in classe dal primo marzo. Per i bambini del quartiere Primeiro de Maio il centro Etelvina è un luogo importante e sicuro, dove giocare e crescere accompagnati da educatrici attente ai loro bisogni. Un luogo che protegge dalla violenza della strada, da situazioni famigliari complesse. Dobbiamo riuscire a riaprire il prima possibile, ci stiamo impegnando molto ma abbiamo bisogno di un aiuto".

Dalla scuola Etelvina distrutta, l'appello della direttrice Rosetta Brambilla: "dona ora e aiutaci a riaprire"

L'asilo Creche Etelvina è la prima scuola materna costruita da "Obras Educativas Padre Giussani” nel 1987. Oggi, grazie alla solidarietà dei sostenitori, i centri educativi a Belo Horizonte sono otto, frequentati da più di mille bambini e ragazzi, da 0 a 17 anni, molti di loro sostenuti a distanza attraverso AVSI.

Cosa puoi fare tu

Con una donazione contribuisci ai costi di ristutturazione dell'asilo Etelvina e a riacquistare i lettini, le seggiole gli arredi: segni concreti con cui stare accanto ai bambini che da un anno aspettano di tornare a scuola.

Oppure

Dona con bonifico bancario

Conto di FONDAZIONE AVSI presso Banca Popolare dell'Emilia Romagna
IBAN IT10W0538723901000000624234 BIC (SWIFT) BPMOIT22 XXX
Causale:
“Alluvione asilo Etelvina Belo Horizonte”

Le foto della scuola Etelvina di Belo Horizonte

Benefici Fiscali

Tutte le donazioni ad AVSI sono detraibili/deducibili. Per poter usufruire delle agevolazioni fiscali la donazione deve essere effettuata sempre attraverso un mezzo finanziario tracciato e deve essere conservata copia del versamento effettuato. Ogni anno, nel periodo delle dichiarazioni dei redditi, riceverai da AVSI il riepilogo delle donazioni che hai effettuato nell’anno precedente e l’attestazione che AVSI ha i requisiti che ti consentono di usufruire del beneficio fiscale (stabiliti dall’art. 14 comma 2 del Decreto Legge 35/2005 convertito in legge 80/2005).