News
9 August Aug 2021 1220 09 August 2021

AVSI al Meeting di Rimini 2021 dal 20 al 25 agosto

“Il coraggio di dire io” è il titolo della manifestazione di quest'anno

Progetto Senza Titolo (2)

Anche quest’anno AVSI sarà presente al Meeting di Rimini. Il titolo dell'edizione 2021 è: “Il coraggio di dire io”.

La manifestazione si terrà in presenza dal 20 al 25 agosto, nel pieno rispetto delle prescrizioni e delle norme vigenti. Tutti gli eventi saranno trasmessi anche su diverse piattaforme online.

«Il tempo e i luoghi del coraggio» è il titolo dello stand di AVSI, all’interno del quale saranno ospitati testimonial e staff di AVSI da tutto il mondo. Tutti gli incontri si svolgeranno in presenza e in diretta facebook.

Di seguito, tutti gli appuntamenti:

  • 22 agosto - ore 18.00: «Accanto a chi ha bisogno», in Italia
    con Guido Calvi, regional emergency coordinator AVSI Middle East
  • 23 agosto - ore 18.00: «AVSI e il Meeting Point International, un'amicizia sorprendente»
    con Giovanna Micheloni, imprenditrice e titolare dell'azienda di abbigliamento GIO.tta e Bartolomeo Cevoli, apparel designer & product ceveloper
  • 24 agosto - ore 18.00 «Il coraggio visto da Kenya e Sierra Leone»
    con Antonino Masuri, responsabile progetti AVSI Kenya, e Gianni Bagaglia, country representative AVSI SIerra Leone

Due gli appuntamenti promossi da AVSI e inseriti nel programma ufficiale della manifestazione.

  • Sabato 21 agosto - ore 13.00 : «Le radici di una nuova leadership»
    Partecipano Yasmine Sherif, direttrice di Education Cannot Wait, Giovanna Bottani, operation senior consultant, STMicroelectronics Foundation, Erneste Nzeyimana, direttore di Telecom Services Provider Ltd, una compagnia ruandese, che da bambino fu sostenuto a distanza da AVSI, e Giampaolo Silvestri, segretario generale di AVSI.
    Modera l’incontro Paolo Lembo, ex direttore-generale World Green Economy Organization.

    I relatori saranno chiamati a confrontarsi sul ruolo dell’educazione nel processo di formazione di leader capaci di pensare e agire per il bene comune - in particolare nei Paesi in via di sviluppo - anche alla luce delle esperienze maturate durante la pandemia.

  • Mercoledì 25 agosto - ore 16.15: «Non sprechiamo la pandemia»
    Interviene Laura Frigenti, global head international development practice presso KPMG LLP e direttrice dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo sviluppo, Grammenos Mastrojeni, segretario generale aggiunto dell'Unione per il Mediterraneo, e Giampaolo Silvestri.
    Modera: Francesco De Leo, direttore Affarinternazionali.it, rivista dello IAI - da remoto.

    Partendo dall’invito espresso mesi fa da Papa Francesco sulla necessità di adottare un diverso modello di sviluppo e stile di vita, i panelist si confronteranno sulle possibili soluzioni utili a coniugare diritto al lavoro, diritto alla salute e tutela dell’ambiente.

  • Infine, sabato 21 agosto dalle ore 15.30 alle 16.30, presso la saletta dell’Area Internazionale della Cooperazione Italiana, AVSI promuove un momento di lavoro e scambio al quale parteciperà Yasmine Sherif, direttrice di Education Cannot Wait che si confronterà con alcuni rappresentanti del Ministero degli Affari Esteri e della cooperazione internazionale, di fondazioni e reti di ong.