News
25 May May 2020 0934 25 May 2020

La radio in Costa d'Avorio come strumento per appassionare i bambini alla lettura durante l'epidemia di COVID-19

L'iniziativa continua le attività del "Programma integrato di alimentazione e alfabetizzazione scolastica", un progetto finanziato dal programma McGovern-Dole di USDA e attuato dal World Food Programme in collaborazione con AVSI

IVORY COAST Radio Lessons Covid 19

A causa dell’emergenza COVID-19, da marzo le scuole di tutto il mondo sono chiuse. Per AVSI è fondamentale che questa situazione di emergenza e la conseguente distanza fisica non impediscano l’apprendimento dei bambini.

In Costa d’Avorio, il nostro staff insieme al DPCE (Directorate of Pedagogy and Continuing Education) e in collaborazione con il ministero della pubblica istruzione ha avviato un programma radiofonico per garantire l'accesso all'istruzione primaria a tutti i bambini, nonostante il lockdown. Nella trasmissione, intitolata "Little Stories of Uncle Marco” alcuni studenti, insegnanti e ospiti leggono brevi storie e racconti ivoriani.

La radio è il media più diffuso nel paese e permette di raggiungere un gran numero di persone sia nelle aree rurali isolate che in quelle urbane. Il programma radiofonico è utilizzato infatti anche per spiegare ai genitori e ai bambini in ascolto come prevenire la diffusione di COVID-19.

Cours CM1 Leçon 1 [ Retrouvez les cours de lecture des élèves du CP1 grâce à nos Podcast Audio afin de contribuer à...

Pubblicato da AVSI CI su Giovedì 21 maggio 2020

Abbiamo dovuto agire con tempestività per far mantenere ai bambini il contatto con la lingua francese. Nelle famiglie si parla il dialetto locale, settimane senza allenamento avrebbero cancellato i progressi fatti. Il racconto di storie avvincenti e divertenti favorisce nei bambini l’apprendimento, li invoglia a studiare e li appassiona alla lettura e grazie a queste storie imparano anche nuove parole.

Elly Bahati, Project Manager di AVSI

La diffusione delle lezioni raggiungerà oltre 125.000 studenti delle scuole elementari che vivono nelle regioni nord, est e ovest della Costa d'Avorio grazie all’accordo firmato con 22 stazioni radio locali e ad altre 28 emittenti che si sono rese disponibili per trasmettere il programma.

Un gruppo di 15 esperti di AVSI e DPCE ha supportato il team di sei insegnanti, quattro operatori radiofonici e dieci studenti che ha registrato finora 100 lezioni. Per garantire l’interazione tra insegnanti e alunni, ad ogni lezione hanno partecipato almeno due studenti di ogni classe.

L’iniziativa fa parte di “Integrated School Feeding and Literacy Program”, un progetto finanziato dal programma McGovern-Dole del Dipartimento dell’agricoltura degli Stati Uniti d’America (USDA) e implementato con il WFP per promuovere le capacità di apprendimento e lettura dei bambini dall'asilo al 5 ° grado di istruzione.

Related News