Settore Emergenza umanitaria

Pur non essendo specializzata in emergenze, AVSI interviene nelle situazioni di crisi cronicizzate, di conflitto e post-conflitto, sempre in rapporto con le realtà locali presenti sul territorio.

Gli interventi di AVSI sono finalizzati ad arginare le conseguenze di questi crolli, agendo sugli aspetti sanitari, infrastrutturali, educativi e di generazione del reddito famigliare. Per le popolazioni vulnerabili le situazioni di emergenza provocano il crollo dei livelli già fragili delle condizioni di vita.

Fondamentale risulta l’approccio di AVSI che si prefigge di ricostruire l’umano partendo dall’affermazione della vita nonostante l’emergenza.Di particolare rilievo il coinvolgimento nel working group sull’educazione in emergenza INEE, per la definizione degli standard dell’educazione in emergenza.

“Vedere ragazze sordomute impegnate a imparare un nuovo lavoro da una insegnante sordomuta, vederle sorridere e scherzare mentre comunicano a gesti, mi ha commosso fino a farmi dimenticare le mie...

Il progetto si occupa di assistenza a più livelli in due campi profughi palestinesi sorti in Giordania. Nel campo profughi di Sukneh, l’impresa edile incaricata da AVSI ha demolito...