Volontariato

Il volontariato è componente fondamentale e imprescindibile dell’attività di AVSI. Lo testimoniano le decine di AVSIPoint presenti in tutta Italia.

In Italia:

Esplora la sezione AVSI Point di questo sito.

Posizioni attualmente aperte:

 

Volontari per interpretariato– settimana 15-19 febbraio 2016, Milano

AVSI cerca volontari per interpretariato (simultanea e chuchotage) per le lingue inglese, francese, spagnolo e portoghese per un workshop che si terrà dal 15 al 19 febbraio 2016 presso la sede di Milano in via Legnone 4 (MM3 Maciachini).

All’incontro parteciperanno circa 50 persone da 30 Paesi. La traduzione sarà prevalentemente dall’italiano verso la lingua straniera. Si richiede quindi esperienza specifica di  interpretariato, meglio se con conoscenza del linguaggio della cooperazione internazionale.
Referente: Inviare le candidature a sheila.berti@avsi.org

Ringraziando anticipatamente della disponibilità, a seguito della ricezione del CV, saranno contattate solamente le persone ritenute più idonee.

 

Volontari per traduzioni

AVSI cerca volontari per traduzioni nelle seguenti lingue:
• inglese
• francese
• portoghese
• spagnolo
• arabo
• curdo
Le traduzioni richieste riguardano documenti di vario tipo (presentazioni, documenti di progetto, paper, news per sito…) prevalentemente dall’italiano verso la lingua straniera, è necessaria pertanto una conoscenza approfondita della lingua di lavoro.
Referente: Sheila Berti.

Inviare le candidature a sheila.berti@avsi.org e humanresource@avsi.org indicando chiaramente in oggetto il codice vacancy.

Codice: VOL-TRA volontariato per traduzioni
Ringraziando anticipatamente della disponibilità, a seguito della ricezione del CV, saranno contattate solamente le persone ritenute più idonee.

 

All’estero:

AVSI non offre opportunità di volontariato occasionale nei Paesi in cui opera, poiché la complessità dei temi trattati, le caratteristiche delle attività che vengono normalmente realizzate nelle situazioni di emergenza o nei progetti di sviluppo, non consentono la saltuarietà di impegno che si può invece legittimamente supporre per altre forme di volontariato.

Pertanto tali richieste, purtroppo, non potranno essere prese in considerazione. Per eventuali collaborazioni all’estero, rimandiamo alla sezione Offerte di lavoro.