Conad (Nordiconad)

nordiconad

Nei supermercati in Liguria, Piemonte, Emilia e nella provincia di Mantova è possibile destinare la propria raccolta punti, totalmente o in parte, al sostegno a distanza. Dal 2001 i clienti Conad hanno già assicurato 213 sostegni a distanza. E anche sul nuovo catalogo c’è la possibilità di scegliere di regalare i propri punti per aiutare i bambini del mondo. Oggi i clienti possono donare 1000 punti ( o multipli: 2000, 3000…) che verranno raccolti nello special Fondo per la Solidarietà AVSI-Carta Insieme. In seguito alla donazione al cliente verrà donato un attestato. Per sostenere individualmente un bambino a distanza per un anno, sono necessari 30.000 punti. Oltre al certificato di donazione, il cliente potrà ricevere la documentazione personalizzata del bambino sostenuto. Ogni 30.000 punti raccolti, Conad interviene aggiungendo 51,65 euro, ossia la cifra necessaria per effettuare il sostegno.

Profilo

Nordiconad è un’impresa cooperativa tra dettaglianti, che aderisce al Consorzio Nazionale Conad. Per rete commerciale, giro d’affari e quota di mercato, Conad è la più grande organizzazione cooperativa italiana di imprenditori indipendenti.  Il Gruppo Nordiconad associa 636 imprenditori e si sviluppa attraverso una rete di vendita diretta e associata, composta da 483 punti vendita, con un fatturato di 1.302 milioni di euro (compreso il fatturato della rete di vendita) e oltre 5.900 addetti che operano in oltre 200 comuni del Nord Italia.

Visita il sito